Tempo di promozione e Cross: in molti anche ad Aprilia con la Runforever

Tempo di promozione e Cross: in molti anche ad Aprilia con la Runforever

In una splendida mattinata di sole, si è svolta la 4^ edizione della corsa campestre “Bosco Village”, valida come trofeo di Cross per tutti gli Istituti Comprensivi di Aprilia. La manifestazione di atletica giovanile ha visto la presenza di oltre 240 ragazzi, in netta crescita rispetto allo scorso anno, segno che l’attività ed il messaggio sportivo hanno avuto un ulteriore incremento; sono state coinvolti gli alunni dalla prima alla terza media, tutti appartenenti agli Istituti “Matteotti”, “Menotti-Garibaldi”, “A. Gramsci” e “G. Pascoli” e “Toscanini” che, accompagnati dai loro insegnanti di Educazione Fisica, si sono cimentati nelle varie gare di corsa nello splendido scenario naturale del “Bosco Village” di Aprilia.

Organizzazione e promozione dell’evento a cura della Runforever Aprilia, una delle società maggiormente attive sul territorio provinciale, diretta dal vulcanico Renzo Traballoni, che ha voluto consolidare questo appuntamento principalmente per dare la possibilità a tutti i ragazzi di scoprire una attività sportiva fondamentale per la crescita motoria, quale l’Atletica Leggera ed in specifico la corsa campestre, disciplina sportiva che si pratica principalmente all’aria aperta e a contatto con la natura. La grande partecipazione ha evidenziato l’interesse dei plessi scolastici verso queste iniziative atte al benessere psico-fisico delle nuove generazioni, le quali purtroppo oggi hanno poche occasioni di poter praticare sport nel tempo libero.


“Il luogo che ha ospitato le gare, ha sempre manifestato una sensibilità verso l’attività ludica, come crescita dei giovani, sia culturale che motoria, soprattutto per apprendere l’importanza del rispetto della natura che ci circonda” , come spiega Alessandra Tofani, proprietaria del Bosco Village, la quale ha dato sempre piena disponibilità a questa manifestazione.
Dopo le varie gare e il ristoro previsto per tutti, è avvenuta la premiazione che ha visto aggiudicarsi il Trofeo di Cross della 4^ Campestre, l’Istituto Comprensivo “A. Gramsci”, il quale ha portato più ragazzi a tagliare il traguardo nelle prime posizioni e valide per l’attribuzione di punti alle rispettive scuole.
Un ringraziamento particolare all’Amministrazione Comunale, a tutti gli insegnanti ed accompagnatori dei ragazzi, a chi ha collaborato per l’organizzazione della manifestazione e ad Alessandra Tofani per la cortese ospitalità. Arrivederci al prossimo anno con l’augurio di vedere ancora una più massiccia partecipazione nella speranza che escano nuovi talenti come nel caso di Mattia Rinaldi atleta arrivato ai vertici nazionali nel giro di pochi anni di valorizzazione nel vivaio societario.